Blog Tielle

Bioedilizia: costruire rispettando il pianeta.

Il tema della sostenibilità ambientale e della salvaguardia della natura è sempre più attuale. In tutti i settori produttivi si stanno ricercando nuove soluzioni “green”, cioè sempre più ecosostenibili. Questo accade anche nel settore delle costruzioni e delle ristrutturazioni attraverso le innovazioni introdotte dalla bioedilizia.

L’edilizia sostenibile è diventata sempre più diffusa nell’ultimo decennio, in considerazione di una crescente sensibilità e consapevolezza sull’importanza delle tematiche ambientali.

La salvaguardia dell’ecosistema e la migliore valorizzazione delle risorse richiedono nuove soluzioni meno inquinanti e con minore impatto sull’ambiente.

Cos’è la bioedilizia

La bioedilizia, chiamata anche bioarchitettura, si occupa di progettare e costruire nuovi edifici in modo che si riducano gli impatti negativi sull’ambiente e che anzi, al contempo, si creino nuovi impatti positivi.

Pertanto, non si tratta solamente di costruire nuovi edifici e immobili senza generare sprechi e/o sfruttamento eccessivo delle risorse necessarie, ma anche di progettare con l’obiettivo di migliorare la qualità della vita degli occupanti delle case e allo stesso tempo ricercare la migliore armonia possibile con l’ambiente naturale.

Le caratteristiche principali per un orientamento alla bioedilizia sono:

  • L’utilizzo di energia rinnovabile.
  • Assenza di spreco delle risorse utilizzate nei processi di costruzione e lavorazione.
  • Utilizzo consapevole delle risorse idriche ed energetiche riducendole al minimo.

Questo orientamento punta ad una sostenibilità nell’utilizzo delle materie prime ed alla riduzione degli effetti inquinanti, con l’impiego, dove possibile, di materiali riciclati o che riducano al minimo gli sprechi e le fonti di inquinamento per la loro realizzazione. Inoltre, l’insediamento delle nuove costruzioni dovrà rispettare il più possibile il contesto ambientale in cui verrà realizzato.

Tutto ciò non riguarda solamente le nuove costruzioni ma anche le ristrutturazioni e, più in generale, tutti gli edifici sia pubblici che privati, che possono essere costruiti o ristrutturati secondo le regole della bioedilizia.

I principali materiali utilizzati in bioedilizia

L’elenco dei materiali per la bioedilizia include:

  1. Legno certificato FSC
  2. Calce naturale
  3. Fibre di cellulosa
  4. Terra cruda
  5. Canapa
  6. Paglia
  7. Argilla espansa
  8. Sughero
  9. Cartongesso ecologico
  10. Vetro riciclato

Questi materiali sono sostenibili e a basso impatto ambientale, poiché sono naturali o riciclati e non emettono sostanze tossiche durante il processo di produzione o utilizzo.

Vantaggi e svantaggi delle costruzioni in bioedilizia
Partiamo dai vantaggi.

Uno dei vantaggi principali è sicuramente quello relativo al risparmio energetico, in quanto l’uso dei materiali ecosostenibili garantisce un risparmio che si svilupperà nel lungo periodo. Questo consente di avere un bilancio favorevole anche in termini economici, pur in presenza di maggiori costi iniziali che possono essere poi ammortizzati e recuperati in virtù del risparmio negli anni successivi.

Anche per questo motivo, con una costruzione in bioedilizia si prospetta un incremento del suo valore nel tempo; a ciò si aggiunge la garanzia di un miglioramento della qualità della vita per le persone che abiteranno all’interno di una costruzione che rispetti i criteri della bioarchitettura. Questi saranno, infatti, incentrati sul rispetto dell’ambiente ma anche attenti ad una progettazione che renda gli spazi confortevoli e funzionali per le persone, con la dotazione di impianti, elettrodomestici ed arredi in linea con gli obiettivi di risparmio e sostenibilità.

Lo scopo finale è quello di realizzare costruzioni che soddisfino i requisiti di bellezza, sostenibilità energetica, qualità della vita, salvaguardia ambientale e integrazione nell’ecosistema.

Con i pro ci sono anche i contro.

La bioedilizia presenta alcune caratteristiche che potremmo definire come svantaggi: ad esempio, il fatto di avere dei costi iniziali più elevati rispetto ad una costruzione tradizionale. Costi che, seppur ammortizzabili nel tempo con il risparmio energetico, possono costituire un ostacolo iniziale che naturalmente va tenuto nella giusta considerazione. Analogamente, andranno fatte adeguate valutazioni in merito alla installazione di impianti di alimentazione attraverso fonti energetiche alternative.

Infine, non va trascurato il capitolo delle manutenzioni, che andranno realizzate da operatori specializzati e per le quali vanno considerati i tempi e i costi d’intervento necessari.
In sintesi, la bioedilizia può contribuire ad un miglioramento della sostenibilità ambientale e ad una generale maggiore attenzione nei riguardi della integrazione tra costruzioni ed ecosistema urbano e naturale.


La nostra impresa edile a Cagliari, in Sardegna, è il partner ideale per realizzare i tuoi progetti di costruzione, ristrutturazione, ampliamento e manutenzione casa. Siamo consapevoli dell’importanza di costruire e vivere in armonia con l’ambiente e, pertanto, adottiamo i principi della bioedilizia nelle nostre pratiche.

La nostra esperienza nel settore della costruzione ci consente di creare abitazioni sostenibili e di alta qualità. Siamo specializzati nella realizzazione di nuove costruzioni, che siano residenziali o commerciali, mettendo in pratica le più avanzate soluzioni eco-compatibili. Utilizziamo materiali eco-friendly, come il legno e i materiali riciclati, che garantiscono un impatto ridotto sull’ambiente e promuovono l’efficienza energetica.

La ristrutturazione di case a Cagliari è un altro servizio che offriamo con grande maestria. Siamo in grado di trasformare gli spazi esistenti, adattandoli alle tue esigenze e ai più alti standard di sostenibilità. Oltre alla ristrutturazione, ci occupiamo anche dell’ampliamento di case, che ti permette di aumentare lo spazio vitale della tua abitazione senza dover necessariamente intraprendere un nuovo progetto di costruzione.

Per quanto riguarda gli impianti interni, siamo in grado di fornire soluzioni personalizzate per la gestione dell’energia e l’automazione domestica a Cagliari. Grazie alla domotica, potrai controllare in modo intelligente l’illuminazione, il riscaldamento, la sicurezza e altri aspetti della tua casa, migliorando il comfort e riducendo i consumi energetici.

Infine, la manutenzione della tua casa a Cagliari è un aspetto fondamentale per preservarne la bellezza e la funzionalità nel tempo. Il nostro team di professionisti si occuperà di garantire che tutti gli impianti siano in perfetto stato di funzionamento e che eventuali piccoli interventi di riparazione siano effettuati tempestivamente.

Scegliendo la nostra impresa edile a Cagliari, otterrai risultati eccellenti e rispetterai l’ambiente circostante. Siamo impegnati a costruire e migliorare le abitazioni in armonia con la natura, offrendo soluzioni sostenibili e all’avanguardia. Contattaci per iniziare il tuo progetto di bioedilizia e costruire la casa dei tuoi sogni a Cagliari, in Sardegna.

 

Condividi con un clic!
Saremo lieti di ricevervi presso il nostro ufficio in Via San Giuliano, 3 a Cagliari e valutare insieme a voi la migliore soluzione con il servizio "chiavi in mano TIELLE" per realizzare i vostri progetti.

ORARI UFFICIO

Lun - Ven
9:00 - 13:00 | 15:00 - 19:00
Sabato e domenica chiusi

SEDE

Via San Giuliano, 3
09129 CAGLIARI

Iscriviti alla newsletter

* indicates required

Dichiaro di aver preso visione della informativa sulla Privacy e di autorizzare Tielle Home S.r.l. ad inviarmi comunicazioni commerciali

Intuit Mailchimp