Blog Tielle

I lavori di casa con l’autunno in arrivo

Settembre è, un po’ per tutti, il mese delle ripartenze. Dopo la pausa estiva riprendono le attività nel lavoro, nella scuola, nello sport, negli hobby e negli impegni personali. L’appendice della stagione estiva preannuncia l’arrivo dell’autunno che con il mese di ottobre si presenta e ci ricorda che è il momento di pensare anche agli interventi di manutenzione, che sono necessari e tipici del cambio di stagione.

Qui di seguito vi forniamo alcuni spunti che potranno essere utili per creare la vostra lista di cose da fare, con un elenco di priorità da programmare e realizzare.

1. Il cambio delle tende

Un’operazione tipica da svolgere al cambio di stagione è la sostituzione delle tende per rinnovare gli ambienti. Si possono cambiare i tessuti e le colorazioni per trovare nuovi abbinamenti con gli accessori e gli ambienti della casa, oppure rinnovare completamente con nuovi modelli e diverse soluzioni di design. Classiche o moderne, dovranno inserirsi nello stile della casa, magari con un occhio alle tendenze del momento o anche semplicemente ad una maggiore aderenza al gusto personale.

2. Una rinfrescata anche agli accessori

Insieme alle tende può essere interessante coordinare in modo armonioso anche gli accessori tessili, come i cuscini dei divani, i copri sedie, le fasce ornamentali per la tavola (runner) e i tappeti. Un vero e proprio restyling per gli ambienti, per realizzare il quale ci si può sbizzarrire con accessori, colori, modelli e tipologie di tessuti, rifiniture e dimensioni per tutti i gusti.

3. Serve una nuova parete

Se l’occasione del cambio di stagione portasse anche qualche idea di revisione degli spazi interni della casa, si potrebbero valutare interventi anche molto interessanti per introdurre pareti mobili oppure arredi che ricombinino gli spazi in modo più funzionale alle esigenze familiari.

Ci sono tante alternative, basta dare spazio alle idee. Ve ne abbiamo ampiamente parlato in un altro articolo “Dividere gli ambienti di casa” che potete leggere per avere altri interessanti spunti creativi.

4. La tinteggiatura autunnale

Come per quello primaverile, anche questo cambio di stagione diventa utile per rinfrescare le pareti con una nuova tinteggiatura al fine di igienizzare la casa, con l’utilizzo di pitture termiche anticondensa (vedi articolo “Muffa recidiva. È ora di prendere una decisione”), in vista dell’umidità invernale, o anche per un eventuale cambio di colore delle stanze, mantenendo l’armonia con gli arredi. Vi ricordiamo i suggerimenti forniti nell’articolo “I colori in casa” che trovate sempre qui nel nostro Blog.

5. La manutenzione degli impianti

Le manutenzioni degli impianti riguardano per lo più gli interventi ordinari o straordinari che consentono di garantire la sicurezza e anche di tenere sotto controllo i consumi di elettricità, acqua e gas o altro combustibile.

L’impianto elettrico

Per gli impianti elettrici la messa in sicurezza dipende molto anche dalla programmazione degli interventi periodici, in particolare per le parti sottoposte a maggiore usura, da sostituire in tempo per evitare eventuali pericolosi incidenti domestici. La sostituzione o il rinnovo periodico di questi elementi non sono solo garanzia di sicurezza, ma permettono anche un notevole risparmio di corrente elettrica.

L’impianto idrico

Per gli impianti idrici ottobre risulta sicuramente un periodo ideale per fare un completo check-up, in primis per la manutenzione ordinaria ma, eventualmente, anche per affrontare alcuni interventi di ristrutturazione o di rifacimento come, ad esempio, la sostituzione dello scaldabagno o della cassetta del water o ancora il rinnovo del box doccia.

Inoltre, vi suggeriamo alcuni piccoli accorgimenti da effettuare periodicamente come normale routine:

  • Verificare l’efficienza della rubinetteria (incrostazioni, gocciolamenti, usura, etc.)
  • Pulire regolarmente i filtri e i rompigetti
  • Sostituire le guarnizioni
  • Controllare la presenza di eventuali perdite negli impianti
  • Effettuare la manutenzione e la pulizia degli scarichi.

L’impianto di riscaldamento

Per il corretto funzionamento delle caldaie è indispensabile provvedere per tempo alle manutenzioni, in vista dell’avvicinarsi dell’inverno.

Il controllo deve essere eseguito necessariamente da un tecnico specializzato che possa poi certificare l’avvenuto intervento. Anche in questo caso, dovrà essere garantita la sicurezza e favorito il risparmio energetico.

Connessa alla manutenzione dell’impianto di riscaldamento c’è anche quella dei termosifoni, che necessitano di controlli prima della loro accensione che avverrà nei prossimi mesi.

6. L’esterno della casa

Anche la parte esterna della casa, in questo periodo dell’anno, può essere sottoposta ad una accurata manutenzione. Il clima non più troppo caldo agevola gli interventi che possono riguardare il ripristino degli intonaci, la tinteggiatura delle pareti e la sistemazione delle modanature, delle inferiate, dei balconi e delle terrazze. Inoltre, è il momento ideale per risistemare e riordinare i giardini che in estate sono stati sfruttati e vissuti, e magari hanno subito qualche danno.

Si ripongono gli arredi da esterno, si risistemano le aree verdi con interventi di disinfestazione dalle erbacce, con la potatura delle piante e delle siepi nonché con la preparazione del terreno per le nuove piantagioni di arbusti floreali. È l’occasione anche per riorganizzare le aiuole e per assicurarsi che le piante nei vasi non siano attaccate da funghi o da altri parassiti.

Vi abbiamo elencato alcuni lavori utili da svolgere all’inizio della nuova stagione autunnale; se avete preso appunti, non vi resta che dare uno sguardo attorno a voi e mettervi in azione, seguendo la vostra lista di priorità.

E se vi risulta che qualche lavoro sia particolarmente impegnativo e richieda maggiore competenza e professionalità, la nostra impresa è disponibile per ricevervi su appuntamento negli uffici di via San Giuliano 3 a Cagliari.


Con l’autunno alle porte, è il momento perfetto per dedicarsi ai lavori di casa a Cagliari. La nostra impresa edile, specializzata nella costruzione, ristrutturazione e ampliamento di case a Cagliari, è pronta a realizzare i tuoi progetti abitativi. Siamo esperti nell’affrontare ogni sfida, offrendo soluzioni personalizzate e di alta qualità.

I nostri servizi comprendono anche gli impianti interni e la domotica. Grazie alla nostra competenza nella progettazione e nell’installazione di impianti elettrici, idraulici e di climatizzazione, possiamo garantirti il massimo comfort e efficienza nella tua casa a Cagliari. La domotica, invece, ti permette di controllare e gestire gli impianti in modo intelligente, rendendo la tua casa ancora più funzionale e moderna.

Inoltre, offriamo servizi professionali di manutenzione per preservare la bellezza e la funzionalità della tua casa nel tempo. Siamo qui per occuparci di ogni dettaglio, garantendo risultati eccellenti e soddisfazione del cliente.

Affidati alla nostra impresa edile a Cagliari per i tuoi lavori di casa. Con la nostra esperienza, la nostra professionalità e la nostra attenzione ai dettagli, trasformeremo la tua casa in un luogo accogliente, moderno e funzionale. Contattaci oggi stesso per una consulenza personalizzata e inizia a realizzare i tuoi progetti abitativi con noi.

Condividi con un clic!
Saremo lieti di ricevervi presso il nostro ufficio in Via San Giuliano, 3 a Cagliari e valutare insieme a voi la migliore soluzione con il servizio "chiavi in mano TIELLE" per realizzare i vostri progetti.

ORARI UFFICIO

Lun - Ven
9:00 - 13:00 | 15:00 - 19:00
Sabato e domenica chiusi

SEDE

Via San Giuliano, 3
09129 CAGLIARI

Iscriviti alla newsletter

* indicates required

Dichiaro di aver preso visione della informativa sulla Privacy e di autorizzare Tielle Home S.r.l. ad inviarmi comunicazioni commerciali

Intuit Mailchimp